Parrocchia Buon Pastore

2 giorni 52 minuti fa

Siete invitati tutti a prenotare il giorno da voi scelto e per tutto il mese di maggio affinché arrivi nella vostra casa la Vergine Maria e porti la pace nel cuore pregando insieme a lei il Santo Rosario. Creamo cenacoli di preghiera, di unione, di Comunione fraterna e come ci dice Gesù : dove sono due o più persone riunite nel mio nome io sono lì in mezzo a loro. Lasciamo che la Vergine Maria e Suo Figlio Gesù entrino nelle nostre case, famiglie per portare la serenità nel cuore e nella vita. AMEN

Parrocchia Buon Pastore

2 giorni 52 minuti fa

Siete invitati tutti a prenotare il giorno da voi scelto e per tutto il mese di maggio affinché arrivi nella vostra casa la Vergine Maria e porti la pace nel cuore pregando insieme a lei il Santo Rosario. Creamo cenacoli di preghiera, di unione, di Comunione fraterna e come ci dice Gesù : dove sono due o più persone riunite nel mio nome io sono lì in mezzo a loro. Lasciamo che la Vergine Maria e Suo Figlio Gesù entrino nelle nostre case, famiglie per portare la serenità nel cuore e nella vita. AMEN

Parrocchia Buon Pastore

2 giorni 54 minuti fa

Parrocchia Buon Pastore

2 giorni 55 minuti fa

Don Armando e don Salvatore hanno abbracciato il Signore per la vita.
Auguri ad entrambi.

Parrocchia Buon Pastore

1 settimana 2 giorni fa

Fratelli e sorelle oggi la pace ce la dona Gesù risorto. Vediamo che deve continuare ancora a spiegare il mistero della sua venuta. Non è bastato agli apostoli conoscerlo, vivere con lui, vedere le sue opere e assistere alla sua morte e resurrezione per credere in Lui, ancora si turbano e nutrono dubbi. Ancora deve mostrare che lui è lì, con loro. Luca non dice venne, apparve, ma “stette”, si deve solo avere fede per coglierne la presenza. Anche noi che ci diciamo suoi discepoli, nonostante il Vangelo, il supplizio della croce ,il suo grande amore, abbiamo fiducia in lui o anche a noi deve dare continue prove?
Sotto forma di preghiera siamo sempre a chiedere. Come se la nostra fede dovesse avere un contraccambio, un riscontro continuo, non ci basta il dono della sua vita, non ci basta sapere che è sempre con noi? Ma allora la nostra che fede è?
Carissimi, rispondendo a queste domande dobbiamo ricordare che la chiave per rafforzare la fede durante i periodi di turbamento è la preghiera, vivere secondo la fede, la partecipazione ai sacramenti e la fedeltà al magistero della Chiesa.
Buona domenica. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

1 settimana 6 giorni fa

Parrocchia Buon Pastore

2 settimane 7 ore fa

Serata di beneficenza nel teatro della parrocchia del Buon Pastore sabato 13 aprile h19,00

Parrocchia Buon Pastore

2 settimane 3 giorni fa

Fratelli e sorelle, pace a voi. Gesù venne e stette ...in mezzo alla comunità riunita, in mezzo alla chiesa. Gesù risorto c’è e non se ne va più, perché desidera stare con noi e che noi stiamo con lui per sempre. Gesù sta in mezzo, e consegna i doni dello spirito: la pace, la missione, il potere di rimettere i peccati. Li regala alla chiesa che li perpetua nei sacramenti. Li affida a una comunità rinchiusa nel cenacolo per paura. Non a degli eroi, non a dei perfetti, ma a un gruppo di uomini e donne che ha un solo merito: quello di non essersi dispersi. Dopo la passione e la morte, dopo la vergogna e i tradimenti, i discepoli restano insieme. Gesù può restare in mezzo perché c'è un gruppo di persone da trasfigurare e trasformare in comunità. Attraverso la chiesa, si riceve lo Spirito, che resta, e i suoi doni. Lo spirito è l'alito del Signore risorto, ma anche l'ultimo respiro del Cristo morente. Tutto questo è possibile per la Pasqua, per il passaggio attraverso la croce, attraverso le mani e il costato segnati dalle ferite d'amore. Il signore Gesù ha attraversato il dolore del mondo perché noi avessimo la pace e la gioia nel cuore.
buona domenica della Divina Misericordia. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

3 settimane 21 ore fa

Giornalino mensile parrocchiale. Aprile 2024.

Parrocchia Buon Pastore

3 settimane 2 giorni fa

Fratelli e sorelle, Alleluia! Cristo, nostra Pasqua, è risorto: la nostra salvezza è compiuta! A noi è chiesto di rendere possibile, l’annuncio meraviglioso, che è fonte di salvezza, di pienezza di vita, di libertà e di gioia. “Il Signore è veramente risorto!” non sarà solo l’annuncio della liturgia pasquale, ma sarà anche il grido che si sprigiona dalla vita vissuta di chi ha incontrato il Cristo risorto.
Di cristiani così, ha bisogno la Chiesa, oggi più che mai, nella sua missione evangelizzatrice in un mondo che cambia; ne ha bisogno la società umana nel suo faticoso cammino verso la civiltà della verità e dell’amore e ne ha bisogno l’uomo alla cui sorgente deve attingere.
Che la Pasqua irrompa ancora una volta nel cuore di tutti noi con la sua grazia di novità e con la sua forza di rinnovamento! Auguri, santa Pasqua!
Don Michele

Parrocchia Buon Pastore

3 settimane 4 giorni fa

Fratelli e sorelle, nel Venerdì Santo, ricordiamo la Passione e la morte di Gesù. Davanti al racconto delle sue sofferenze e patimenti prima che esalasse l’ultimo respiro umano non ci sono parole da dire.
In questa ora serve mettersi in un sacro silenzio, immergersi nel suo mistero e contemplare la croce.
Tutti noi siamo convocati sotto la croce silenziosamente, per fare spazio alle parole che Gesù pronuncia nei suoi ultimi attimi di vita.
Il Signore, non ci lascia da soli con il dolore nel cuore per la sua morte e ci mette accanto, una madre, Maria e lo Spirito Santo paraclito, per dirci che non ci abbandona nelle difficoltà e prove della vita.
Fratelli , come Maria ai piedi della croce di Gesù, in questo tempo, serve che ci inginocchiamo, prostrati ai suoi piedi e con la preghiera intrisa di gratitudine per il dono immenso della sua vita.
don Michele.

Parrocchia Buon Pastore

4 settimane 17 ore fa

Parrocchia Buon Pastore

4 settimane 17 ore fa

Parrocchia Buon Pastore

4 settimane 17 ore fa

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 4 ore fa

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 22 ore fa

Fratelli e sorelle pace a voi. Oggi ci soffermiamoci sull’ingresso di Gesù a Gerusalemme in groppa ad un asino: tutti i grandi della Storia, re o imperatori, entravano nel paese conquistato, a cavallo di potenti destrieri trionfanti e vittoriosi. Gesù non sa che farsene di un cavallo, ha bisogno di un asinello un po’ traballante. Vi chiederete perché? Ma per il semplice fatto che è venuto a liberarci dai nostri mali, peccati e tradimenti. Gesù ha bisogno delle nostre vite instabili e non di ego scalpitanti. E' venuto a liberarci dai nostri vacillamenti, se ci presentiamo a Lui con superbia e cuore duro, non ne saremo mai liberati. Gesù non entra nella nostra vita dalla porta d'ingresso, ma dalle feritoie dei nostri tradimenti, come ha fatto con Pietro dopo che ha versato lacrime amare di pentimento .Entra umile e mite nel nostro Egitto per liberarci dalle nostre varie schiavitù.
Carissimi poiché la Passione non è da commentare ma da contemplare, lasciandoci trafiggere il cuore, viviamo questa settimana in adorazione silenziosa in attesa della Pasqua.
Buona domenica delle Palme. Don Michele

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 5 giorni fa

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 6 giorni fa

Come ogni anno il 22 marzo sarà la "Giornata mondiale dell'acqua"; il tema di questa 23esima edizione è "L'acqua per la Pace". Il gruppo NSDV accoglie questa iniziativa per sensibilizzare la comunità al rispetto del dono dell'acqua attraverso comportamenti responsabili e consapevoli. Nel corso delle sante messe ,previste in parrocchia nelle giornate del 22/23/24 marzo, saranno distribuite
brochures con una preghiera per l'acqua.

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 6 giorni fa

www.osservatoreromano.va/it/news/2024-02/quo-026/attraverso-il-deserto-dio-ci-guida-alla-liberta.html

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 1 settimana fa

V di Quaresima.
Carissimi, oggi riflettiamo sulle parole del Vangelo che ci chiedono di vedere Gesù. È un desiderio che spesso troviamo anche nei nostri cuori: vedere Gesù, incontrarlo, sentire la sua presenza nella nostra vita. Ma come possiamo fare questo?
Il Vangelo ci offre una risposta sorprendente. Gesù ci dice che chi vuole vederlo deve guardare al chicco di grano che muore per dare vita. Ci aspetteremmo segni e miracoli, ma invece Gesù ci invita a guardare al suo sacrificio, alla sua croce.
La croce, che può sembrare un simbolo di morte e sofferenza, diventa il segno supremo dell'amore di Dio. È lì, su quella croce, vediamo il nostro Salvatore donarsi, soffrendo e morendo, per la nostra redenzione.
Per conoscere Dio dobbiamo inginocchiarci ai piedi della croce. È lì che troviamo la risposta alle nostre domande più profonde. Guardando alla croce con gli occhi della fede, vediamo l'amore di Dio che supera ogni comprensione umana.
Quindi oggi vi invito a contemplare la croce con nuovo fervore e devozione. Così da abbracciare le nostre croci quotidiane con la stessa umiltà e fiducia di Gesù. Trovare in essa la forza di seguirLo e di portare il suo amore al mondo.
Buona domenica. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 1 settimana fa

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 2 settimane fa

IV di Quaresima - Laetare Carissimi,pace a voi. Tutta la nostra vita è la nostra risposta a Cristo. La strada per la salvezza ci è stata indicata da Gesù Cristo, ma noi dobbiamo ancora conquistarla. Noi possiamo infatti rifiutare la luce e scegliere le tenebre. Gesù ci ha mostrato che ci ha amato fino alla fine e che l'amore più grande consiste nel "dare la vita per gli amici". E noi siamo suoi amici se accogliamo la sua luce e viviamo in essa
Le tenebre sono il male, il peccato, l’egoismo, perché i figli delle tenebre operano nel buio. I figli della luce non hanno invece niente da nascondere, sono figli della verità, Gesù è la verità.
Nel battesimo ci avvolge, siamo “inglobati” in lui e uniti con tutti i battezzati. Eppure la nostra risposta di uomini, resa possibile dalla grazia di Dio, ha bisogno del nostro consenso personale, della nostra fede in Lui.
Quando c’è, allora ciò che facciamo è fatto in Cristo e, da salvati, diventiamo suoi testimoni nel mondo.
Santa domenica laetare, don Michele.

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 2 settimane fa

Percorsi di Pace
Al via il progetto della parrocchia Buon Pastore “ Percorsi di Pace”. il primo atto si terrà il prossimo 8 marzo alle ore 15,30 presso la sede del CONAD di via Ruggiero con “ Impariamo a leggere le etichette “ a cura della direttrice Loredana Barbaro. Il momento ha lo scopo di apprendere il modo per saper fare una “spesa consapevole”, per mangiar sano, per tutelare noi stessi e l’ambiente.
Il progetto prevede percorsi di “Economia per la Pace “ e percorsi di “ prossimità e Solidarietà per la Pace”. La Pace, infatti, non è solo il silenzio delle armi; quello è il minimo necessario. Essa è il frutto di un insieme di mille cose volte al bene comune, a tenere bassi i toni, a vivere con consapevolezza le proprie scelte. La Pace è abbandono dell’indifferenza e della superficialità , della sopraffazione e della millanteria. Soprattutto, come suggerisce don Tonino Bello, la Pace chiede che l’ io scenda dal trono del suo egoismo.
Il gruppo di progetto

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 3 settimane fa

Giornalino parrocchiale Marzo 2024

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 3 settimane fa

Cari fratelli e sorelle, pace a voi. Tutta la liturgia della Quaresima tende a celebrare il mistero pasquale. Dio ha mandato suo Figlio nel mondo per farci rinascere ad una nuova vita in lui. Ma spesso, noi accogliamo tutto ciò con leggerezza e nel modo sbagliato. Come i mercati del tempio, diamo alla religione un valore che ha poco a vedere con la gloria di Dio o la santità alla quale siamo chiamati. Offrire un olocausto, gesto che significava originariamente riconoscere la supremazia di Dio su ogni vita, agli occhi di Gesù sembra diventare una specie di contratto, di corruzione : cerco di convincere Dio ad ascoltarmi, gli offro qualcosa affinchè esaudisca la mia richiesta. Anche noi oggi ci comportiamo così. Ma Dio non è un despota da corrompere, né un potente da rabbonire, ma un padre che sa di cosa hanno bisogno i propri figli!
Gesù ricorda poi la sua morte, seguita dalla resurrezione nel terzo giorno.
Oggi serve comprendere che il Padre vuole solo che gli ricambiamo l’immenso amore che Lui ha per noi e che ci ha riservato il posto nella sua *CASA* .
Buona domenica. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 3 settimane fa

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 3 settimane fa

Parrocchia Buon Pastore

1 mese 4 settimane fa

Fratelli, pace a voi. Il Vangelo di oggi,seconda domenica di Quaresima, ci presenta uno spettacolo di luce, che infonde energia e speranza.
Gesù dà ai suoi discepoli un’anteprima della sua resurrezione. Salire sul monte fa comprendere che la vita è una salita, certo difficile ma che ci porta verso la luce, verso il cielo,verso il Regno.
S. Paolo scrive: Cristo è venuto ed ha fatto risplendere la vita. Non solo il viso e le vesti, non solo i discepoli, ma la vita, qui, adesso, quella di tutti.
Noi, piccoli uomini, cosa possiamo fare ? La risposta è offerta da Dio stesso con le parole “Questi è mio figlio, ascoltatelo”. La visione di Gesù con il volto di sole è un’immagine da conservare nel viaggio: il suo verso la croce, il nostro verso il Regno.
Allora fratelli carissimi seguiamo il *FIGLIO*, ascoltiamolo e con la sua luce, ci illuminerà nei momenti bui della nostra vita, sarà nostro sostegno e forza nella disperazione e nella tristezza.
Buona domenica. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 20 ore fa

Venerdì 23 febbraio secondo venerdì di Quaresima. Vi invitiamo a ripercorrere la Passione di Gesù e di rivivere ogni atto d'amore che ha compiuto per tutti noi.
Ore 16,00 dal Sagrato della Parrocchia !

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 5 giorni fa

Cari fratelli e sorelle, pace a voi. E’ appena iniziata la Quaresima, momento di riflessione sui misteri della nostra redenzione, al cui centro c'è l’insegnamento e la persona di Gesù Cristo. Lui come noi, poichè ha assunto la nostra forma umana, non si è sottratto alle tentazioni che sono tante, attirano anche se sappiamo fanno male. Le tentazioni sono prove per conoscere noi stessi e capire se siamo forti nella fede, quale è il nostro impegno umano e spirituale, come affrontiamo le difficoltà della vita. La tentazione Gesù l’ha sconfitta insieme al male sulla croce; ci ha mostrato che la si può vincere ... basta confidare il Lui, nostra guida e modello.
Serve prendere coscienza e far avvenire ciò che chiamiamo “pentimento” che ci avvicina a Cristo e ci fa comprendere che Lui è in mezzo a noi.
Ma per “prendere coscienza” occorre fare DESERTO nel nostro cuore per cogliere la sua voce e la sua presenza nella nostra vita.
Buona domenica. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Pace e bene !!! Per chi volesse ripercorrere la Passione di Gesù (Via Crucis) non solo con la preghiera del cuore ma anche del corpo seguendo le orme di Gesù vi aspettiamo oggi alle ore 16,00 sul Sagrato della Parrocchia per rivivere insieme la Via Crucis itinerante. ✝️

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Pace e bene !!! Per chi volesse ripercorrere la Passione di Gesù (Via Crucis) non solo con la preghiera del cuore ma anche del corpo seguendo le orme di Gesù vi aspettiamo oggi alle ore 16,00 sul Sagrato della Parrocchia per rivivere insieme la Via Crucis itinerante. ✝️

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Oggi primo Venerdi di Quaresima. Ripercorriamo la Passione di Ns. Signore Gesù uniti nella Via Crucis ogni venerdì e Domenica. Vi aspettiamo per pregare insieme e fare memoria dell'immenso Amore con cui siamo stati riscattati e redenti. ❤✝️

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Oggi primo Venerdi di Quaresima. Ripercorriamo la Passione di Ns. Signore Gesù uniti nella Via Crucis ogni venerdì e Domenica. Vi aspettiamo per pregare insieme e fare memoria dell'immenso Amore con cui siamo stati riscattati e redenti. ❤✝️

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Carissimi, pace a voi. Questa domenica c'è Gesù che prova il sentimento più frequente verso l'umanità..." ne ebbe compassione" e poi "...sii purificato."
La compassione è qualcosa che l'uomo di oggi non prova piu, il suo posto è stato preso dall'indifferenza, dall'egoismo, dal proprio IO.
Non pensiamo più alla sofferenza a meno che non ne si è colpiti in prima persona o da vicino.
In tal caso preghiamo e cerchiamo per ricevere compassione da Dio e dai fratelli.
Oggi GMM dobbiamo aprire i nostri cuori a questo sentimento.
Agire e fare affinché la nostra vita sia un continuo "avere compassione ".
Questa, unita all'amore puo', se non guarire il corpo, come Gesù, dare sollievo al fratello sofferente.
Buona domenica. Don Michele.

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Oggi 32^ Giornata mondiale del malato S.Messa ore 16,00 preceduta da adorazione Eucaristica e recita S.Rosario dalle ore 15,00.
Verrà impartita anche l'unzione degli infermi.
Uniti sempre nella preghiera vi aspettiamo per vivere questo momento tutti insieme e rivolgere alla N.S. di Lourdes il nostro sguardo e il nostro cuore affinché interceda per noi con il Suo Figlio Gesù . Pace a tutti 🌿

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 1 settimana fa

Oggi 32^ Giornata mondiale del malato S.Messa ore 16,00 preceduta da adorazione Eucaristica e recita S.Rosario dalle ore 15,00.
Verrà impartita anche l'unzione degli infermi.
Uniti sempre nella preghiera vi aspettiamo per vivere questo momento tutti insieme e rivolgere alla N.S. di Lourdes il nostro sguardo e il nostro cuore affinché interceda per noi con il Suo Figlio Gesù . Pace a tutti 🌿

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 2 settimane fa

CONSEGNA DELLA PREGHIERA DEL PADRE NOSTRO. È stato davvero un momento significativo per la nostra comunità! La consegna del Padre nostro ai bambini del primo anno di catechesi del percorso "Amici di Gesù" segna una tappa importante nel loro cammino di Iniziazione Cristiana. La preghiera del Padre nostro è uno dei pilastri fondamentali della fede cristiana e rappresenta il legame speciale tra i credenti e il loro Padre celeste.
È commovente vedere la comunità coinvolgere attivamente i genitori e padrini del battesimo in questo momento importante. La responsabilità di testimoni della fede da parte degli adulti è un richiamo prezioso, sottolineando l'importanza di essere guide spirituali per i più giovani.

La preghiera affinché questi bambini possano scoprire sempre di più il volto paterno e il progetto evangelico di Gesù è toccante. È un augurio che riflette la speranza che attraverso la fede dei genitori e l'esempio della comunità, questi bambini possano crescere nella comprensione della loro relazione con Dio e del messaggio evangelico di amore e redenzione.
Che questo momento speciale sia un'ispirazione per tutti i membri della comunità a continuare a essere testimoni vivi della fede cristiana e a guidare i più giovani nel loro cammino spirituale.

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 2 settimane fa

V domenica To.B
Carissimi, pace a voi. Oggi il Vangelo ci narra una delle tante guarigioni di Gesù. Lui però non è venuto per fare il guaritore, ma per mostrarci il volto d'amore del Padre che si prende cura dei figli, come afferma il Salmo di oggi: "Il Signore risana i cuori affranti e fascia le loro ferite."
Ogni volta che Gesù guarisce ci da un segno,diventa come una luce per noi. Così Giovanni li definisce.La differenza dal miracolo è grande, perché il miracolo ci stupisce,ci blocca, ci fa pensare a qualcosa di magico. A volte vorremmo davvero un Dio magico che risolva i nostri problemi. Il segno, invece, ti conduce verso un'altra realtà. Gesù guarisce il cieco per farci capire che lui è la luce, risuscita Lazzaro per mostrarci che lui è la resurrezione e la vita. Segni che fanno crescere la nostra fede, che ci insegnano a fidarci di Dio e del suo amore.
Proviamo allora ad accogliere questa promessa di Gesù e realizzarla nella nostra vita, per essere un segno che aiuta coloro che avviciniamo, per far sentire Dio presente nella loro vita.
Buona domenica. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 2 settimane fa

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 2 settimane fa

Giorno 11 febbraio 2024 in oratorio alle ore 15,30 inizia la festa in maschera con tutti i bambini, ci sarà: musica, canti, balli e dolcetto per tutti.........gli animatori e i bimbi dell'oratorio ti aspettano........non mancare🍭🍬🍿🍩🧁🥤🎼🎤🥁🪘

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 3 settimane fa

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 3 settimane fa

Siamo tutti invitati.

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 3 settimane fa

Fratelli e sorelle, pace a voi. Dopo la chiamata dei primi discepoli, l'evangelista narra come Gesù scaccia uno spirito impuro. Sembra voglia chiarire due cose.
La prima: il Regno di Dio, la sua presenza in mezzo agli uomini, è inconciliabile con l'ambiguità.L'annuncio del Regno è un annuncio di liberazione da ogni schiavitù, è rivelazione della libertà che Dio offre ad ogni uomo e ad ogni donna di scegliere il cammino stupendo e faticoso dell’appartenenza a lui.
La seconda: questo cammino di liberazione deve iniziare da dentro. È interessante notare che tutto il racconto si svolga dentro la sinagoga. Il primo annuncio di liberazione deve risuonare dentro le nostre comunità. Abbiamo bisogno di rinnovarci, ma per essere fedeli a Cristo che è la novità della storia e dell'uomo. Abbiamo bisogno di mettere radici in Lui, per volare alto sulle strade della fraternità nuova. Abbiamo bisogno di coraggio e di passione, per vincere l'indifferenza e spegnere il fuoco dell'odio.
Preghiamo unanimi per trovare il coraggio e vincere le tentazioni con cui il male alletta la nostra fede.
Buona domenica. don Michele

Parrocchia Buon Pastore

2 mesi 3 settimane fa

Parrocchia Buon Pastore

3 mesi 3 giorni fa

Fratelli miei, tanta pace! Questa Domenica il Vangelo ci presenta Gesù che “chiama”, i primi discepoli: Andrea e Simone, Giacomo e Giovanni. Gesù li invita a seguirlo e l'atto stesso di lasciare le reti per seguire Gesù apre questi uomini ad accogliere il messaggio del regno. Dice loro «Venite…. vi farò diventare pescatori di uomini».
Il Signore è così: quando ci chiama a seguirlo non vuole annullare la nostra natura umana, non ci chiede di rinunciare ai nostri talenti, alla nostra intelligenza, ai nostri affetti, alla nostra vita ma vuole che tutto quanto lo indirizziamo verso il bene, affinché possiamo costruire con Lui un mondo nuovo.
Dio non scarta, ma ci ama e ci chiama cosi come siamo. Ci invita a non fidarci delle nostre rudimentali reti di sussistenza, ma di fidarci della sua Parola Potente che fa nuove tutte le cose. "Subito" lasciarono le reti e lo seguirono. Fai così anche tu! Lascia le tue tecniche di sopravvivenza e fidati del Gesù Maestro! Buona domenica. Don Michele!

Parrocchia Buon Pastore

3 mesi 3 giorni fa

Carissimi tanta pace. 🙏🏼La nostra chiesa 🌈 si rifà il look... più giovane e bella😍 di prima. Il sagrato sarà riqualificato con marmo di Coreno bianco di 3 cm bucciardato e quindi antiscivolo. Per questa preziosa opera la parrocchia ha bisogno di sottoscrittori che possano aiutarla nel sostenere il progetto. Busso alla porta di fratelli e sorelle perché con la loro generosità contribuiscano nella realizzazione del sagrato parrocchiale in cantiere e rendere la comunità più accogliente e sicura. Faccio appello al tuo cuore❤️ e ti ringrazio per la tua generosità. _Don Michele_

Parrocchia Buon Pastore

3 mesi 3 giorni fa

Carissimi tanta pace. 🙏🏼La nostra chiesa 🌈 si rifà il look... più giovane e bella😍 di prima. Il sagrato sarà riqualificato con marmo di Coreno bianco di 3 cm bucciardato e quindi antiscivolo. Per questa preziosa opera la parrocchia ha bisogno di sottoscrittori che possano aiutarla nel sostenere il progetto. Busso alla porta di fratelli e sorelle perché con la loro generosità contribuiscano nella realizzazione del sagrato parrocchiale in cantiere e rendere la comunità più accogliente e sicura. Faccio appello al tuo cuore❤️ e ti ringrazio per la tua generosità. _Don Michele_

Parrocchia Buon Pastore

3 mesi 3 giorni fa

When this happens, it's usually because the owner only shared it with a small group of people, changed who can see it or it's been deleted.

error: Content is protected !!